FOGLIA


BG Plast è specializzata nella costruzione di calandre con diverse geometrie per la lavorazione di materiali termoplastici. Questi macchinari sono il cuore del processo di estrusione per la produzione di lastre e foglie; grazie ad un controllo elettro-meccanico di precisione sull’apertura e chiusura dei cilindri, è possibile garantire spessori del prodotto compresi tra 0.1 e 40 mm a seconda del materiale.

La forza di chiusura espressa in “Kg/cm lineare” è diversa a seconda del tipo di polimero e viene stabilita dalla grandezza dei pistoni idraulici utilizzati per lo spostamento dei cilindri (si va da 80 a 120 Kg/cm lineare).
Per la gestione della temperatura dei cilindri è prevista una centralina di termoregolazione per ognuno dei cilindri così da controllare separatamente il flusso e la temperatura dell’acqua. Ogni cilindro è azionato da un gruppo moto-riduttore indipendente.
Per affinare la regolazione dello spessore di foglie molto sottili, è previsto inoltre un dispositivo detto “cross-axis” con il quale è possibile il disassamento del cilindro centrale rispetto agli altri cilindri. Questa operazione è molto utile per la distribuzione uniforme del materiale tra i due rulli.

Le dimensioni delle linee BG Plast, come anche delle calandre, variano in funzione delle dimensioni finali del prodotto che il cliente richiede. Il range di misura della tavola dei cilindri delle calandre è compreso tra 450 mm a 4800 mm. Grazie anche alle diverse tipologie di configurazione dei feed-block, BG Plast ha affrontato numerosi casi di coestrusione con l’utilizzo di un massimo di 7 estrusori.